DonneNews

26 marzo 2012

"La crescita Ŕ donna", tre milioni per le imprese rosa

Enrica La Nasa

Paolo Gatti, assessore del Lavoro Regione Abruzzo

Arrivano 3 milioni di euro per l’imprenditoria femminile. La Regione Abruzzo ha stanziato i fondi da destinare al progetto ”La crescita è donna”, promosso nell’ambito degli interventi previsti dal Piano Operativo (Por) 2009/10/11 del Fondo Sociale Europeo (FSE)2007/13.

continua -

11 febbraio 2009

Soddisfazione della consigliera Tomassi sul bilancio di genere

di Luisa Citarella

La Consigliera di Parità della Provincia di Chieti Giovina Tomassi esprime piena soddisfazione per la decisione della Provincia di impegnarsi nella realizzazione di uno studio di fattibilità per la realizzazione del bilancio di Genere. Secondo la Tomassi il Bilancio di genere permetterà sia di leggere la realtà della Provincia di Chieti differenziata per Genere sia di introdurre percorsi e politiche di genere integrate. Il progetto “Ricerca sul bilancio di genere: metodologia di utilizzo per lo sviluppo locale nell’ottica delle pari opportunità”, promosso e commissionato dall’ Ufficio della Consigliera di parità della Provincia di Chieti, partirà entro il mese di febbraio.

continua -

4 novembre 2008

Donazioni: per la presidente dell'Admo Paola De Angelis poca informazione

Di Ornella La Civita

Ci sono quelli che giustificano il fatto di non donare il proprio midollo osseo per paura delle siringhe e delle malattie. Così come non mancano i pigri. Addirittura, però, se esiste (...)

5 febbraio 2009

In Abruzzo il calcio Ŕ sempre pi¨ "rosa"

di Ornella La Civita

Lontano da ogni stereotipo. Distante anni luci dalle affermazioni di certi uomini che affermano con sicurezza, parlando di donne che, l’altra metà del cielo, non ama il calcio ma i calciatori. “Dimenticando” di chiedere a “Lui” di portarla alla partita di pallone (parafrasando una vecchia canzone di Rita Pavone) perché se ci va, allo stadio ci va da sola, le donne (...)

29 giugno 2009

Arriva il Consigliere di Fiducia nelle imprese

di Giorgio Cellino

Vigileranno nei luoghi di lavoro affinché si instauri un clima favorevole, scevro da situazioni di abuso e lavoreranno  per diffondere una cultura di prevenzione non solo riguardo alle molestie sessuali e al mobbing, ma anche per garantire e promuovere la soluzione dei conflitti. Il consigliere di fiducia nelle imprese è una nuova figura professionale  preposta al controllo antidiscriminatorio  nei luoghi di lavoro, (...)

26 novembre 2008

Le donne di Teramo contro la revoca della Consigliera nazionale di parit

Revocata perché ha "osato" esprimere un giusto dissenso contro decreti legge che avranno un impatto negativo sull’occupazione femminile, dopo che la sua figura è stata istituita proprio per garantire l’attuazione delle pari opportunità di genere nel lavoro. "La revoca della Consigliera nazionale di parità, la professoressa Fausta Guarriello, è un atto assurdo, di memoria kafkiana ed indicativo di quanto possa essere (...)

11 febbraio 2009

Servizi alle donne, allarme in provincia di Pescara

di Giorgio Cellino

Un grido d’allarme per la situazione dei servizi alle donne in provincia di Pescara e un appello ai decisori e agli amministratori pubblici per arginare un fenomeno che rischia di compromettere la qualità della vita delle persone più deboli, non solo delle donne. La CPO (Commissione Pari Opportunità) della Provincia di Pescara, in una conferenza stampa, ha puntato l’indice sulla situazione (...)

20 gennaio 2009

Abruzzo: in giunta due donne assessore

di Ornella La Civita

Il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, ha rispettato la tabella di marcia. Aveva promesso che la sua squadra di Governo l’avrebbe ufficializzata, con tanto di deleghe attribuite, il 18 gennaio e così ha fatto. Ma se ha tenuto fede all’impegno di varare una Giunta in tempi rapidi, chi si aspettava la presenza di un numero maggiore (...)

15 dicembre 2008

Abruzzo: cinque donne elette in Consiglio regionale

di Ornella La Civita

Il consiglio regionale della regione Abruzzo

Sempre "più" donne nel mondo della politica abruzzese, ma a questa "crescita" non corrisponde un aumento concreto della presenza femminile nelle organizzazioni di rappresentanza. Ce lo dicono i risultati delle (...)

12 dicembre 2008

Abruzzo al voto: elezioni all'insegna del disinteresse

di Ornella La Civita

Tra convergenze e trasalimenti, ci siamo! L’Abruzzo il 14 e 15 dicembre prossimi è chiamato a scegliere il nuovo Governatore in quella che appare, almeno alle vigilia del voto, una elezione all’insegna del disinteresse. Fatte salve, dunque, le sorprese dell’ultima ora, quella del prossimo fine settimana potrebbe essere una chiamata alle urne contraddistinta dalla diserzione. Comunque, sono un milione 214 mila (...)

foto: Mario Lastretti

Donnenews e Pasta di Sardegna al Rally Ronde del Lago Omodeo. Equipaggio Giorgio Cellino e Marco Pirredda (Foto Mario Lastretti)

Le Pagine Regionali

Abruzzo

"La crescita Ŕ donna", tre milioni per le imprese rosa

Basilicata

Nasce Donnenews, l'altra metÓ dell'informazione

Calabria

In Calabria il vicegovernatore Ŕ donna.

Campania

Regionali Campania: in Consiglio dodici donne in pi¨ rispetto al 2005

Emilia Romagna

Fiat: maternitÓ o premio di produzione. Sconciaforni: "Donne discriminate"

Friuli Venezia Giulia

Il Rettore di Udine Cristiana Compagno: "Pi¨ donne nelle facoltÓ scientifiche"

Lazio

Il sindaco di Roma: vicini alla Sardegna, pronti a intervenire

Liguria

Nasce Donnenews, l'altra metÓ dell'informazione

Lombardia

Fiorenza Brioni, primo sindaco donna nel gradimento degli italiani

Marche

Laura Boldrini eletta Presidente della Camera dei Depurati

Molise

Nasce Donnenews, l'altra metÓ dell'informazione

Piemonte

Regionali: sei donne in pi¨ rispetto alla scorsa legislatura

Puglia

La consigliera di paritÓ Suma: una nuova stagione delle paritÓ

Sardegna

La Sardegna piange le 16 vittime del ciclone Cleopatra

Sicilia

Catania: Donne manager a confronto

Toscana

Toscana, sempre meno le elette in Consiglio regionale. Meno sette consigliere rispetto al 2005

Trentino Alto Adige

A Cavalese la mostra "Isolina e le altre..."

Umbria

Consiglio regionale: Cinque donne elette su 30

Valle d'Aosta

Nasce Donnenews, l'altra met? dell'informazione

Veneto

A Mestre presentazione del libro: "Educare con differenza"

Nasce Donnenews, l'altra met? dell'informazione

Ciao a tutte,
nasce una nuova pagina di informazione fatta dalle donne per le donne. In redazione lavorano, infatti, esclusivamente donne e ogni notizia viene trattata da un punto di vista femminile. Www. Donnenews.it non è solo un mezzo di informazione, è un portale aperto a tutte le donne che vogliono collaborare direttamente o segnalare fatti che riguardano “l’altra metà della popolazione” o che vogliono denunciare discriminazioni, violenze o disservizi. Care amiche è una sfida. Dicono che le donne non sanno fare squadra, che non sanno collaborare tra loro, che non votano per le donne, che non creano lobbies, che non vogliono partecipare alla vita pubblica. La verità è una sola: noi abbiamo mille cose da fare e poco tempo da perdere. Donnenews è un’opportunità. Vogliamo dare voce alle donne che hanno qualcosa da dire. Vogliamo raccogliere le esperienze delle donne di successo e il rammarico di quelle discriminate o che fanno fatica a raggiungere gli obiettivi desiderati. Insomma, cercheremo di informare, di rendere partecipe il mondo femminile di tutto quello che le donne fanno in Italia e nel mondo. Una particolare attenzione sarà riservata a ciò che succede nelle istituzioni a tutti i livelli. Sono convinta che una società a misura di donna possa essere creata solo se “nella stanza dei bottoni”  sono presenti, in misura numericamente paritaria, le donne. I numeri dell’Italia non sono certo incoraggianti. Siamo tra i paesi d’Europa con il più basso numero di donne nelle Istituzioni. Nelle nostre pagine, aperte al contributo di tutte, cercheremo di capire cosa fare per superare questa situazione. Certo, dobbiamo renderci conto che per far entrare nelle istituzioni il 50% di donne devono uscire il 50% di uomini. E allora..basta con la guerra  “sul colore del rossetto” dimostriamo di saper aggregarci su un progetto nostro. Come detto è una sfida che, con tanta umiltà, cercheremo di vincere. Il giornale ha una pagina nazionale e venti pagine regionali. La nostra organizzazione sarà capillare perché vogliamo segnalare e portare all’attenzione della vostra opinione quello che fanno le donne nelle regioni, in Italia, in Europa e nel mondo. Noi abbiamo bisogno della collaborazione di tutte e di tanta visibilità.  Chi volesse aderire alla nostra iniziativa può scrivere alla redazione all’indirizzo redazione@donnenews.it.  Ringrazio tutti coloro che mi hanno dato e mi daranno  la possibilità di portare avanti questo progetto.

Rosanna Romano
Direttore DonneNews.it

continua -

i numeri

Nel Consiglio regionale dell'Abruzzo le donne elette sono 5 su 45  con una percentuale dell'11%. Nella ultima tornata elettorale del 2008 le consigliere regionali elette sono: Federica Chiavaroli e Alessandra Petri, entrambe facenti parte del listino del governatore,  Daniela Stati, Marinella Sclocco e Nicoletta Veri'.  La percentuale delle donne elette nei consigli provinciali dell'Abruzzo è la più bassa d'Italia: appena l'1,9%. La percentuale delle donne nominate assessore nelle giunte degli enti intermedi è del 10,8%. Una sola donna è presidente di una provincia: Stefania Pezzopane che è stata eletta presidente della provincia dell'Aquila.

indirizzi utili

I numeri e gli indirizzi utili di enti e associazioni della Regione Abruzzo

vai all'elenco completo -

sondaggio!

√ Sei favorevole alle "quote rosa"?

S

No

Non so rispondere

 
home archivio audiovideo redazione contatti newsletter home home archivio audiovideo redazione contatti newsletter home home nazionale